Via libera ai finanziamenti per le imprese agricole

A partire da mercoledì 22 aprile ISMEA garantirà per la cessione di finanziamenti destinati al settore agricolo come previsto dal Decreto Liquidità.

Nella  Circolare 2/2020 sono espresse le quattro operazioni garantite dall’intervento:

1 . Finanziamenti destinati alla liquidità ed agli investimenti

Con garanzia diretta fino al 90% dell’ammontare dell’operazione finanziaria per una durata di sei anni.

2 . Finanziamenti destinati alla rinegoziazione del debito

Con garanzia diretta fino all’80% e riassicurazione nella misura del 90% dell’importo garantito dal CONFIDI.

3 – Finanziamenti destinati alla rinegoziazione di operazioni finanziarie

Anche le imprese agricole potranno accedere alla garanzia su operazioni finanziarie già perfezionate ed erogate dal soggetto finanziatore da non oltre tre mesi dalla data di presentazione della richiesta e comunque in data successiva al 31 gennaio 2020.

4 . Microfinanziamenti fino a 25.0000 euro per l’agricoltura

Questa misura consente la garanzia per i finanziamenti destinati alle imprese che a causa dell’emergenza COVID-19 hanno subito perdite e danni. Le aziende che intendono accedere al microfinanziamento dovranno autocertificare tale condizione. L’importo massimo del finanziamento garantito non potrà comunque superare i 25.000 euro.

Per avviare la pratica finalizzata all’ottenimento del credito l’interessato dovrà compilare il modulo predisposto da ISMEA che si trova in allegato alla circolare 2/2020  e trasmetterlo alla banca alla quale si farà richiesta del finanziamento.

Ulteriori approfondimenti si possono trovare sul sito  di ISMEA.

Posted in News and tagged , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *